Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma

Bando di selezione per complessivi 1.050 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia

Data di scadenza presentazione domanda: 10-02-2017
Pubblicazione: Sito MiBAC 04-01-2017

Note:

- AGGIORNAMENTI E COMUNICAZIONI

- AGGIORNAMENTO: DATE DELLE CONVOCAZIONI PER COLLOQUI AI CANDIDATI AMMESSI
  La presente comunicazione ha valore di notifica

I candidati  dovranno presentarsi muniti di idoneo documento d'identità in corso di validità e di tutta la documentazione comprovante i titoli posseduti e    dichiarati nella domanda e nel curriculum allegato alla stessa. La presente comunicazione ha valore di notifica. I candidati che non si presenteranno a sostenere il colloquio saranno esclusi dalla graduatoria.
 >> vai alle liste convocazioni delle regioni


Data di scadenza presentazione domanda: 10 Febbraio 2017
Pubblicazione: Sito MiBACT  4 Gennaio 2017
Data di approvazione: 30 Dicembre 2016
Ufficio responsabile: Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Direzione Generale Organizzazione

E’ pubblicato sul sito istituzionale del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale il Bando Progetti autofinanziati 2016 per la selezione di volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale.

Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione dei volontari di Servizio Civile Nazionale è il  10 Febbraio 2017  ore 14:00
.

REQUISITI

Possono presentare domanda tutti i cittadini senza distinzione di sesso che abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno d'età alla data di presentazione della domanda e che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini italiani
  • cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

  • Non possono presentare domanda i giovani che:
  • Abbiano già prestano  servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
  • Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel presente bando, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.


    Termini e modalità di presentazione della domanda di partecipazione
    La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 10 febbraio 2017.

    Domanda on line:
    Progetti del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
    I candidati che intendono partecipare ai progetti del MiBACT, di cui all’Allegato 1,  devono presentare la domanda esclusivamente mediante la compilazione dell’apposito modulo informatico disponibile sulla pagina:

    https://www.mibact-online.beniculturali.it/web/servizio-civile

    (per maggiori informazioni e dettagli scarica il manuale utente)

    La data e l’ora dell’acquisizione via internet della domanda sono comprovate da apposita ricevuta elettronica rilasciata dal sistema al termine della procedura on line. Alla domanda i candidati dovranno allegare, sempre mediante il suddetto format elettronico: il proprio curriculum vitae in formato europeo, datato e sottoscritto dal quale risultino tutti i titoli, corsi, tirocini, precedenti esperienze, altre conoscenze e professionalità utili ai fini dell’attribuzione del punteggio da parte del Ministero sopracitato; la dichiarazione  sostitutiva di certificazione resa ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000  datata e sottoscritta dalla quale risulti che quanto dichiarato sia nella domanda che nel predetto curriculum corrisponde al vero; copia del documento di identità in corso di validità. Tutti i documenti dovranno essere inviati in formato pdf.

    Documentazione da presentare:
    Domanda  mediante la compilazione dell’apposito modulo informatico
    Curriculum vitae in formato europeo datato e sottoscritto
    Dichiarazione sostitutiva di certificazione datata e sottoscritta
    Copia del  documento di identità in corso di validità
    Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate all’Art. 4 del Bando non saranno prese in considerazione.

    Link utili:
    www.serviziocivile.gov.it


    Avvisi

    Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
    Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 066723.5338 .5339 .5340 .5283    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

    Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2017 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 13-06-2017 10:00:16 | Rif: 169372


    Id Asset: 169372 Generata il: Sun Dec 17 08:56:46 CET 2017 Tempo di esecuzione: 72 Categoria: 2016 (2101)