Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma

Grande Progetto Pompei

GPP -LOGO POMPEI
Stampa
Il Grande Progetto Pompei”, per la sua complessità e rilevanza, richiede una stretta e fattiva collaborazione di diverse Istituzioni.
Data la sua valenza territoriale e le potenzialità di sviluppo del territorio ad esso legate, il Progetto ha ottenuto dalla CE il finanziamento su fondi FESR (Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale).
I diversi ministeri coinvolti, ognuno sulla base delle proprie competenze – rapporti con il territorio, tutela del patrimonio culturale, sicurezza e legalità, sensibilizzazione civica e didattica - lavorano insieme alla definizione delle strategie ed alla attuazione delle diverse fasi del progetto.
Il Grande Progetto Pompei si avvale dell' Intesa Interistituzionale Legalità e Sicurezza del 20 Gennaio 2012 tra il Ministro della Coesione, il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali, il Ministro dell’Interno, il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ed il Presidente dell’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici per la sicurezza degli appalti, con la firma del Protocollo di Legalità del 5 aprile 2012.

approfondimento sito web


Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 066723.5338 .5339 .5340 .5283    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2017 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 13-11-2015 12:37:57 | Rif: 111952


Id Asset: 111952 Generata il: Mon Aug 21 18:10:20 CEST 2017 Tempo di esecuzione: 40 Categoria: Grande Progetto Pompei (1759)