Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma


La Rivoluzione russa. Da Djagilev all’Astrattismo (1898-1922)

immagine
immagine
Stampa
In mostra, capolavori dai grandi musei russi, per raccontare la Rivoluzione nel mondo delle arti.
Questa grande mostra presenta un’originale sequenza di opere emblematiche, ma anche assai poco viste in Italia, e vuole essere quindi l'insolita celebrazione di un evento storico che ha mutato per sempre il mondo contemporaneo. Indicandolo come l'esito di una complessiva dinamica che, poco prima e poco dopo il 1917, ha rivoluzionato radicalmente la cultura e la scena internazionale dell'arte». Ad affermarlo è Raffaella Sgubin, Direttore del Servizio Museo e Archivi Storici dell’ERPAC.

Inaugurazione 20 dicembre



Redattore: ANTONELLA CORONA

Informazioni Evento:


Data Inizio: 21 dicembre 2017
Data Fine: 25 marzo 2018
Costo del biglietto: 3,50 €; Riduzioni: 2,50 €; scolaresche 1,00 €
Prenotazione: Facoltativa
Luogo: Gorizia, Palazza Attems Petzenstein
Indirizzo: piazza Edmondo de Amicis, 2
Città: Gorizia
Provincia: GO
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Orario: da martedì a domenica: 10.00-17.00 Chiuso: Lunedì
Telefono: +39 348 1304726
E-mail: musei@provincia.gorizia.it
Sito web Sito web



Immagini (cliccare per ingrandire)
immagine
immagine
invito
invito


Dove:

 
Palazza Attems Petzenstein
Città: Gorizia
Indirizzo: piazza Edmondo de Amicis, 2
Provincia: GO
Regione: Friuli-Venezia Giulia


XML

   La Rivoluzione russa. Da Djagilev all’Astrattismo (1898-1922)

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 066723.5338 .5339 .5340 .5283    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2017 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 24-11-2017 11:24:25 | Rif: 180134


Id Asset: 180134 Generata il: Sat Dec 02 04:24:39 CET 2017 Tempo di esecuzione: 53 Categoria: Eventi (661)
CmsInclude=60 Global=69