Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma


Il Bombardamento di Bari del 2 dicembre 1943

Il Bombardamento di Bari del 2 dicembre 1943
Il Bombardamento di Bari del 2 dicembre 1943
Stampa
Per ricordare il bombardamento della città di Bari del 2 dicembre 1943, l'Archivio di Stato di Bari, l'Istituto Pugliese per la Storia l'Antifascismo e dell'Italia Contemporanea e l'Associazione Nazionale Marinai d'Italia di Bari promuovono un incontro, rivolto in primo luogo ai giovani, nel corso del quale verranno riproposti, con filmati e conversazioni, i tragici fatti accaduti a Bari nella notte del 2 dicembre del 1943, in occasione di quello che è stato definito il più grave disastro chimico della Seconda guerra mondiale.

Le bombe lanciate dalla forza aerea tedesca centrarono un intero convoglio di circa venti navi anglo–americane che trasportavano i rifornimenti per l’VIII armata inglese. L’incendio di una petroliera e la nafta che fuoriuscì provocarono, tra l’altro, l’esplosione del piroscafo «John Harvey», carico di ordigni contenenti un gas letale, l’iprite. Gli effetti della potente arma chimica portarono alla morte oltre un migliaio di militari alleati e centinaia di civili.

Ed è per questo che Bari è stata definita la «Pearl Harbour del Mediterraneo».

Intervengono:

Antonella Pompilio, direttore dell’Archivio di Stato di Bari

Vito Antonio Leuzzi, direttore dell’Istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea (I.P.S.A.C.)

Pasquale B. Trizio, presidente dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia - Bari  

La mostra resterà aperta al pubblico dal 30 novembre al 6 dicembre 2017, lunedì – venerdì ore 9.00 – 17.30.

Archivio di Stato di Bari - Cittadella della Cultura, via Pietro Oreste n. 45

Info: 080.099311; e-mail: as-ba@beniculturali.it
www.archiviodistatodibari.beniculturali.it


Redattore: VALENTINO NAPPINI

Informazioni Evento:


Data Inizio: 30 novembre 2017
Data Fine: 06 dicembre 2017
Costo del biglietto:
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Bari, Archivio di Stato di Bari
Orario: 9.00 - 17.30
Telefono: +39 080099311
Fax: +39 080099322
E-mail: as-ba@beniculturali.it mbac-as-ba@mailcert.beniculturali.it
Sito web


Dove:

 
Archivio di Stato di Bari
Proprietà: Ente MiBAC
Indirizzo: via Pietro Oreste, 45 70123 - Bari (BA)
Telefono: 080099311 Fax: 080099322
E-mail: as-ba@beniculturali.it;mbac-as-ba@mailcert.beniculturali.it
Sito web


XML

   Il Bombardamento di Bari del 2 dicembre 1943

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 066723.5338 .5339 .5340 .5283    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2017 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 29-11-2017 12:52:28 | Rif: 180294


Id Asset: 180294 Generata il: Thu Nov 30 00:24:03 CET 2017 Tempo di esecuzione: 44 Categoria: Eventi (661)
CmsInclude=50 Global=55