Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma


DNA ITALIA: TECNICHE, CULTURA, PATRIMONIO DA IERI AD OGGI

_______________________________
_______________________________
Stampa
Il MiBAC partecipa quest’anno al Salone DNA Italia che affronta tutte le specifiche competenze legate ai beni culturali quali conoscenza, conservazione, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale italiano.
Tutti elementi che contribuiscono all’incremento dell’ offerta culturale, che negli ultimi anni è cresciuta non solo in relazione al numero crescente di visitatori, ma anche per la volontà, sempre più decisa, delle amministrazioni competenti di promuovere il turismo quale comparto strategico di sviluppo socio-economico, propulsore di ricchezza e di occupazione.
La vera forza e riconosciuta leadership dell’Italia risiede nel suo patrimonio culturale, che è, e sempre di più dovrà diventare, uno degli assi portanti per il rilancio dell’economia del Paese.

In questo contesto un ruolo fondamentale è ricoperto dall’utilizzo di nuove tecnologie che contribuiscono ad una comunicazione più diffusa, diretta e coinvolgente, soprattutto verso i giovani, ai quali il MiBAC sta dedicando sempre più maggiore attenzione, attraverso canali a loro più vicini come i social network (facebook, twitter, youtube) o le applicazioni per smartphone (i-MiBAC Top 40 e i-MiBAC Cinema).
Di particolare rilievo inoltre è l’intesa con Google, con il quale il MiBAC, dallo scorso anno, ha fatto partire una collaborazione che riguarda da un lato la digitalizzazione di circa un milione di volumi precedenti il 1870, liberi quindi dal diritto d’autore e provenienti dalle Biblioteche nazionali di Roma e Firenze, attraverso Google Books, con la possibilità di consultarli on line, gratuitamente da ogni parte del mondo. Dall’altro riguarda la mappatura dei più importanti siti archeologici e musei statali attraverso il servizio Street View, che permette di passeggiare virtualmente dentro i nostri monumenti ed aree archeologiche. Prima in assoluto è stata Pompei, seguita dal Colosseo. I Fori Imperiali e via via tutte le principali aree archeologiche nel Lazio, in Campania e a seguire in tutta Italia.

Presso lo stand istituzionale verrà presentato il progetto “Il cantiere per il restauro e la riabilitazione strutturale della cappella della Sindone” di Torino, realizzato a cura della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte, Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Torino, Asti, Cuneo, Biella e Vercelli.

Inoltre il MiBAC ospiterà una serie di nuovi strumenti e prodotti tecnologici tra cui il prodotto Uffizi Touch, la prima soluzione al mondo che consente di ammirare tutte le opere della Galleria degli Uffizi, in modo naturale e coinvolgente, all'interno di un “quadro” digitale interattivo. Vengono, inoltre, presentati, a cura della Infobyte di Roma, due video, di cui uno stereografico dedicato ai reperti archeologici subacquei dell’area di Crotone e l’altro uno autostereografico dedicato a Filippo Tommaso Marinetti, ispirato al celebre ritratto dipinto da Enrico Prampolini ed a cura della Tecno Art un progetto di valorizzazione, divulgazione, conoscenza, catalogazione e informatizzazione del patrimonio culturale attraverso l’acquisizione millimetrica e cromatica del bene. E’ stata sviluppata una piattaforma tridimensionale che, attraverso pochi e chiari comandi, permette a qualsiasi tipologia di utente e con supporti differenti (pc, tablet, smartphone) di muoversi, conoscere, interrogare, esplorare monumenti, musei e siti archeologici.

Nell’ambito di DNA Italia sono previsti:

venerdì 1 ottobre ore 14.00 la partecipazione dell’arch. Antonia P. Recchia, Direttore generale per l’organizzazione, gli affari generali, l’innovazione, il bilancio ed il personale, al convegno Smart Tech a cielo aperto? Il nostro patrimonio diventa il laboratorio tecnologico più innovativo.
.:. scheda di dettaglio


sabato 2 ottobre alle 10.30 si segnala il convegno “Surfing and walking: i musei e le sfide del 2.0”. L’incontro ha l’obiettivo di promuovere lo scambio e il confronto di pratiche, esperienze e valutazioni sulle opportunità che le nuove tecnologie e soprattutto Internet offrono ai musei in termini di accesso, mediazione, comunicazione e ascolto.
Per il MiBAC interverranno Christian Ghiron e Giuseppe Ariano che parleranno dell’ultima riforma del MiBAC che ha portato alla creazione della nuova Direzione Generale per la valorizzazione del patrimonio culturale per svolgere funzioni e compiti nei settori della promozione della conoscenza, della fruizione pubblica e della valorizzazione del patrimonio culturale. La missione della nuova Direzione è quella, dunque, di valorizzare il patrimonio culturale italiano, stabilendo una leadership a livello internazionale, creando valore culturale e sviluppo economico nel paese. In questo contesto un ruolo fondamentale è ricoperto dall’utilizzo di nuove tecnologie che contribuiscono ad una comunicazione più diffusa, diretta e coinvolgente, soprattutto verso i giovani.
.:. scheda di dettaglio


Redattore: RENZO DE SIMONE

Informazioni Evento:


Data Inizio: 01 ottobre 2010
Data Fine: 03 ottobre 2010
Luogo: Torino, Lingotto Fiere
E-mail:


Documentazione:

scheda informativa
(documento in formato pdf, peso 524 Kb, data ultimo aggiornamento: 27 settembre 2010)

invito
(documento in formato pdf, peso 978 Kb, data ultimo aggiornamento: 27 settembre 2010)

Planimetria 1
(documento in formato pdf, peso 464 Kb, data ultimo aggiornamento: 09 dicembre 2010)

Planimetria 2
(documento in formato pdf, peso 61 Kb, data ultimo aggiornamento: 09 dicembre 2010)




Link:

Link Galleria Fotografica
(link esterno al sito - www.fotoweb.beniculturali.it)




Dove:

 
Lingotto Fiere
Città: Torino
Indirizzo: Via Nizza 280
Provincia: TO
Regione: Piemonte


XML

   DNA ITALIA: TECNICHE, CULTURA, PATRIMONIO DA IERI AD OGGI

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 066723.5338 .5339 .5340 .5283    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2017 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 02-02-2012 09:48:45 | Rif: 79571


Id Asset: 79571 Generata il: Wed Aug 23 02:16:29 CEST 2017 Tempo di esecuzione: 51 Categoria: Eventi (661)
CmsInclude=57 Global=64