Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma


Presentazione alla città e inaugurazione del Punto Lettura Nati per Leggere

Nati per leggere BNN
Nati per leggere BNN
Stampa

Napoli continua ad essere un laboratorio di innovazione sociale e di buone pratiche: per la prima volta una biblioteca nazionale apre le porte - in questo caso lo storico portone ligneo che si affaccia sul Cortile delle Carrozze di Palazzo Reale  - al Programma nazionale Nati per Leggere

Mercoledì 22 novembre alle 16,00 presentazione alla città e inaugurazione del Punto Lettura Nati per Leggere, ad accogliere gli ospiti il direttore Francesco Mercurio con il personale della Biblioteca Nazionale di Napoli, le volontarie e i volontari di Nati per Leggere della Campania.

Interverranno all’ inaugurazione: Anna Maria Palmieri, Assessore all'istruzione e alla scuola del Comune di Napoli, Roberta Gaeta, Assessore alle politiche sociali del Comune di Napoli, e Chiara Marciani,  Assessore alla formazione e pari  opportunità della Regione Campania.

Riapre il Punto Lettura Nati per Leggere di Napoli, un presidio storico , nato a Napoli nel 2012 come prima esperienza in Italia e  fino allo scorso anno ospitato dal  Pan.“Le campanelle” del Punto Lettura NpL ricominciano a suonare proprio durante la Settimana Nazionale Nati per Leggere (18-26 novembre), che celebra in tutto il Paese il diritto alle storie di tutte le bambine e di tutti i bambini. In un territorio come quello campano sottoposto a una forte pressione sociale, con tassi di povertà educativa elevatissimi, dove la lotta alle diseguaglianze e l’affermazione dei diritti dei bambini e delle famiglie sono priorità assolute, la presenza e la continuità del Punto Lettura NpL di Napoli rappresenta un efficace dispositivo sociale di grande valore.

I principi della convivenza civile, del senso civico e del bisogno di conoscenza si sviluppano nei primissimi anni di vita di una persona. Avere un Punto Lettura Nati per Leggere in Biblioteca Nazionale è il modo più concreto e reale che ha un bibliotecario di contribuire alla crescita della comunità. - afferma Francesco Mercurio - Ogni bambino sottratto alla distorsione malavitosa è una vittoria del buon senso e un segnale di speranza, e fra tutte le cose che Nati per Leggere attiva c’è anche questo. Sviluppare perciò il Programma in biblioteca significa riscrivere il contratto sociale fra la biblioteca e la comunità ”.

Grazie all’alleanza con la Biblioteca Nazionale e alla visione condivisa col direttore Francesco Mercurio- dichiara Tiziana Cristiani, referente regionale Nati per Leggere Campania e membro del Coordinamento nazionale -Nati per Leggere restituisce alle bambine e ai bambini di Napoli uno spazio privilegiato dove sostenere le competenze genitoriali e crescere insieme fin da piccoli attraverso i libri e la lettura di relazione. Situare questa azione di grande impatto sociale nella Biblioteca Nazionale significa scegliere di investire in maniera lungimirante sul capitale umano del proprio territorio a partire dai cittadini più piccoli”.

Nati per Leggere (www.natiperleggere.it) è un programma nazionale di promozione della lettura in età precoce (0/6 anni), di protezione dallo svantaggio socio culturale e dalla povertà educativa, che dal 1999 mobilita risorse locali e attiva operatori e volontari nelle situazioni più diverse del nostro Paese. E’promosso dalla collaborazione tra l’Associazione Culturale Pediatri (ACP), l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB) e il Centro per la Salute del Bambino onlus (CSB).




Redattore: LIDIA TARSITANO

Informazioni Evento:


Data Inizio: 22 novembre 2017
Data Fine: 31 dicembre 2017
Costo del biglietto: Per informazioni libero
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Napoli, Biblioteca nazionale 'Vittorio Emanuele III'
Orario: tutti i mercoledì dalle 10,30 alle 12,30 (fascia 0/3 anni) e dalle 16,30 alle 18,30 (fascia 3/6 anni), e ogni secondo sabato del mese dalle 10,30 alle 12,30.
Telefono: 081 7819111
Fax: https://www.facebook.com/BNNVittorioEmanueleIII/
E-mail: bn-na.ufficiostampa@beniculturali.it
Sito web


Dove:

 
Biblioteca nazionale "Vittorio Emanuele III"
Proprietà: Ente MiBAC
Indirizzo: piazza Plebiscito, 1 80132 - Napoli (NA)
Telefono: +39 0817819111 Fax: +39 081403820
E-mail: bn-na@beniculturali.it;mbac-bn-na@mailcert.beniculturali.it
Sito web


XML

   Presentazione alla città e inaugurazione del Punto Lettura Nati per Leggere

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 066723.5338 .5339 .5340 .5283    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2017 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 20-11-2017 19:04:23 | Rif: 179989


Id Asset: 179989 Generata il: Mon Nov 20 19:32:08 CET 2017 Tempo di esecuzione: 99 Categoria: Eventi (661)
CmsInclude=107 Global=124