Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma

Bondi, rinnovato Memorandum con gli USA

comunicato

Stampa
Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Sandro Bondi, esprime la propria soddisfazione per il rinnovo del Memorandum d’intesa tra il Governo degli Stati Uniti e la Repubblica italiana sulla circolazione di materiale archeologico di provenienza italiana.

In questa maniera il Governo statunitense riconosce che gli scavi abusivi recano danni inestimabili e irreparabili al patrimonio culturale, e attraverso i propri uffici doganali si impegna a vigilare sulla legittima importazione negli USA di materiale archeologico. Per soddisfare il fabbisogno di esporre materiali archeologici con finalità culturali, educative e scientifiche e per consentire un’ampia fruizione pubblica e un approccio legittimo al ricco patrimonio culturale italiano, il Governo italiano permette e incoraggia da parte sua l’interscambio culturale fra i due Paesi.

Nel ringraziare il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d’America, il Ministero per gli Affari Esteri, l’Ambasciata italiana a Washington, quella statunitense a Roma ed i propri uffici ministeriali, il Ministro augura che tale rinnovo accresca i già ricchi rapporti culturali tra Italia e Usa e possa essere di modello al contempo per analoghi accordi con altri Paesi.


Roma, 20 gennaio 2011


Ufficio Stampa MiBAC
Tel. 0667232261


Redattore: RENZO DE SIMONE




Documentazione:

Memorandum d'intesa Italia-Usa del 19/01/2011
(documento in formato pdf, peso 12357 Kb, data ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2011 )





Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 066723.5338 .5339 .5340 .5283    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2017 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 21-01-2011 17:12:38 | Rif: 82963


Id Asset: 82963 Generata il: Wed Aug 23 02:31:29 CEST 2017 Tempo di esecuzione: 51 Categoria: Comunicati (665)