Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma


XV edizione

LocandinaComPa2008
LocandinaComPa2008
Stampa
In occasione di COM-PA 2008 è stato istituito un premio "Comunicazione & Innovazione" ai migliori progetti di comunicazione integrata di pubblica utilità  presentati al Salone, divisi in tre sezioni:
- Premio per la qualità  dell’impegno comunicativo
- Premio per l’Innovazione tecnologica
- Premio per la progettualità  sociale
Il Premio per l’innovazione tecnologica è stato assegnato al Ministero per i Beni e le Attività  Culturali, per l’attività  svolta nell’organizzare in modo coerente l’enorme offerta culturale del Paese in ambiti e situazioni spesso radicalmente diversi.

 


A Milano, dal 21 al 23 ottobre, il MiBAC presenta in anteprima il suo Piano di Comunicazione per il 2009 e i nuovi progetti nel campo della comunicazione e della promozione del patrimonio culturale

Anche quest’anno il MiBAC partecipa al COM.PA, in programma a Milano dal 21 al 23 ottobre, con lo slogan "Comunicare nella Pubblica Amministrazione che cambia" e illustra in un convegno dedicato (21 ottobre, ore 14.30 - 16.30) il suo Piano di Comunicazione per il 2009. L’obiettivo è presentare, tanto agli addetti ai lavori quanto ai semplici cittadini, le energie e le professionalità  che il MiBAC, con le sue strutture centrali e territoriali, ha impegnato in un periodico e assiduo lavoro di elaborazione, sviluppo, approfondimento, verifica e revisione di progetti e iniziative per migliorare la comunicazione interna ed esterna, rendendola maggiormente rispondente alle esigenze della realtà  contemporanea. Il Piano di Comunicazione, in particolare, risulta essere ormai uno strumento essenziale per pianificare le attività  che il Ministero mette in campo annualmente al fine di promuovere e migliorare le sue attività  comunicative, accelerando così i processi di valorizzazione del patrimonio culturale, di semplificazione delle procedure e di trasparenza informativa dentro e fuori l’Amministrazione.

 

Al convegno del 21 ottobre ha partecipato   il Sottosegretario On.le Francesco Giro ed è stato   introdotto dal Direttore Generale per il bilancio e la programmazione economica, la promozione, la qualità  e la standardizzazione delle procedure del MiBAC, Maddalena Ragni. Moderatore Antonello Cherchi, giornalista de Il Sole 24Ore.
Presenti: Antonia Pasqua Recchia, Direttore Generale per l’organizzazione, l’innovazione, la formazione, la qualificazione professionale e le relazioni sindacali del MiBAC che ha parlato   del ruolo dell’innovazione nella Pubblica Amministrazione che cambia; Stefano Sepe, Professore stabile presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione ha affrontato   "La comunicazione di servizio come strumento per avvicinare cittadini e istituzioni" Rossella Rega ha spiegato   come è cambiata la comunicazione del Governo sul web. A conclusione dell’incontro i docenti universitari Giorgio Fiorentini e Alberto Abruzzese hanno dato la loro prestigiosa testimonianza in merito al tema dell’incontro.

Nutrito il calendario degli incontri tecnici organizzati presso lo stand del MiBAC.
Si comincia martedì 21 ottobre alle 11.00 con il " Progetto laboratorio grandi dimensioni" a cura della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio nell’ambito del programma del Comune di Roma sul riuso dell’ex-Mattatoio al Testaccio. Sempre martedì, alle 11.30, la IULM - Libera Università  di Lingue e Comunicazione propone l’esperienza di feedback ricevuta dal pubblico visitante Villa Panza a Biumo. Alle  12.30 la Biblioteca Nazionale Marciana presenta il suo nuovo sito Web. Sempre internet protagonista anche nel pomeriggio: alle 15.00 la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità  Egizie parlerà  di come "Comunicare l’archeologia attraverso il Web", mentre la Soprintendenza Archivistica per la Basilicata presenta il portale " Diocesarch" dedicato agli archivi diocesani regionali. Chiude la giornata la Direzione Generale per l’Organizzazione, l’Innovazione, la Formazione, la Qualificazione professionale e le relazioni sindacali con un resoconto dei risultati riportati dal Programma Operativo Nazionale Sicurezza per lo Sviluppo del Mezzogiorno.

Mercoledì 22, alle 10.30 l’Istituto Centrale per il Restauro e La Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario presenta il suo nuovo portale, mentre alle 12.00 la Biblioteca Nazionale Marciana illustra "GeoWeb" il servizio di consultazione on line dei suoi materiali cartografici antichi. Alle 15.00 la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Caserta e Benevento spiega i nuovi Servizi di accoglienza, orientamento e introduzione alla visita del Parco della Reggia di Caserta. A seguire la Biblioteca Nazionale Braidense parla di "Innovazione e tecnologia al servizio dell’accessibilità  del cittadino in biblioteca".

Giovedì 23 alle 10.00 l’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche presenta "I servizi offerti dalla rete delle biblioteche italiane". Alle 11.00 chiude gli incontri l’Istituto Centrale per il Catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche con il convegno "Conoscenza e valorizzazione del patrimonio manoscritto in Italia".

LUOGO, DATE, ORARI
La XV edizione di COM-PA si svolgerà  a Milano nei giorni 21, 22, 23 ottobre 2008 presso il nuovo quartiere fieristico Fiera Milano, Padiglione 6.
COM-PA è aperto ai visitatori dalle ore 9.30 alle ore 18.30

MODALITA’ D’INGRESSO
L’ingresso alla manifestazione è gratuito,è possibile accreditarsi on-line, oppure all’arrivo in fiera sarà  necessario compilare la scheda di accredito distribuita alle biglietterie. Visitatori, relatori e giornalisti potranno accedere a COM-PA da tutti gli ingressi del quartiere (Porta Est, Porta Sud e Porta Ovest). L’ingresso di Porta Est è il più vicino al Padiglione 6.
I relatori dovranno accreditarsi presso il desk "accredito relatori", segnalato da indicazioni all’ingresso del Padiglione.
I giornalisti troveranno le indicazioni per il desk "accredito stampa". Per questi ultimi è possibile anche accreditarsi on line.
Gli espositori possono raggiungere i padiglioni da tutti gli ingressi del quartiere fieristico.

INGRESSI E PERCORSI PER I PORTATORI DI HANDICAP
Il nuovo quartiere espositivo Fiera Milano è stato progettato tenendo conto delle esigenze degli ospiti portatori di handicap: ascensori per tutte le aree espositive e convegnistiche, toilette dedicate, valichi in reception, parcheggi riservati, piste tattili per ipovedenti.
I parcheggi interni dedicati alle persone con ridotta mobilità hanno apposita segnaletica e sono accessibili agli aventi titolo (tessera Espositore o Visitatore e contrassegno disabili sull’auto) con le modalità degli altri parcheggi (orari, percorsi, tariffe).
A Fiera Milano è inoltre attivo uno sportello dedicato ai visitatori portatori di handicap. L’Ufficio, situato presso il Centro Servizi, ha l’obiettivo di creare le condizioni affinché il visitatore diversamente abile possa raggiungere il quartiere espositivo e assistere agli eventi nella massima serenità. Il personale addetto è disponibile a risolvere emergenze tecniche.




Informazioni Evento:


Data Inizio: 21 ottobre 2008
Data Fine: 23 ottobre 2008
Luogo: Milano
E-mail:


Documentazione:

Pubblicazione opuscolo
(documento in formato pdf, peso 2710 Kb, data ultimo aggiornamento: 20 novembre 2008)

Invito - Programma/incontri allo Stand
(documento in formato pdf, peso 163 Kb, data ultimo aggiornamento: 20 novembre 2008)

Piano di Comunicazione 2009
(documento in formato pdf, peso 300 Kb, data ultimo aggiornamento: 20 novembre 2008)




Link:

Link www.compa.tv


Link www.compa.it


Link Galleria Fotografica
(link esterno al sito - www.fotoweb.beniculturali.it)



Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 066723.5338 .5339 .5340 .5283    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2017 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 02-02-2012 11:00:44 | Rif: 631


Id Asset: 631 Generata il: Tue Aug 22 10:10:14 CEST 2017 Tempo di esecuzione: 112 Categoria: Anno corrente (239)